Ferma l’incontinenza
senza fermare la tua vita

Uno sfintere endouretrale innovativo per il trattamento dell’incontinenza urinaria da stress

Benefici

goccia-1@4x
Ripristino della continenza

Il nostro sfintere è in grado di ripristinare completamente il controllo della minzione anche in pazienti affetti da grave incontinenza urinaria con indubbi vantaggi rispetto alla concorrenza

tempo-2@4x
Mini-invasività

Il nostro sfintere viene impiantato ambulatorialmente per mezzo di un cistoscopio tradizionale in anestesia locale. La procedura richiede solo 15-30 minuti. La stessa procedura può essere utilizzata anche per la rimozione

schiocco-2@4x
Facile utilizzo

Il paziente controlla l'apertura / chiusura dello sfintere avvicinando per pochi secondi un piccolo magnete esterno nella zona perianale

unisex
Unisex ed invisibile

Il nostro sfintere è adatto sia per l'uomo che per la donna e risulta essere non visibile all'esterno del corpo

Prodotto

La nostra tecnologia è semplice, altamente innovative, efficace, a basso costo, accettabile dal punto di vista del paziente e con indiscussi vantaggi rispetto ai competitors.
Per la prima volta in questo campo, viene proposto un dispositivo magnetico endouretrale, unisex, minimamente invasivo che può essere impiantato in ambulatorio in maniera semplice. II dispositivo non è visibile esternamente ed è capace di ripristinare completamente il controllo della minzione anche in paziente che soffrono di forme di incontinenza urinaria da stress grave.

In particolare, lo sfintere può essere impiantato e rimosso dall’urologo in ambulatorio sotto leggera sedazione locale con una procedura e strumentazione standard. La procedura richiede tra i 15 e il 30 minuti. Una volta impiantato a livello del collo vescicale, il paziente può semplicemente controllare la minzione avvicinando per pochi secondi in zona perianale un piccolo magnete. Il dispositivo è comunque dotato di un sistema di sicurezza automatico che permette l’apertura automatica dello stesso sopra una certa soglia di pressione vescicale.
Lo sfintere proposto beneficia di una progettazione innovativa ed estremamente semplice senza componenti elettroniche a bordo grazie al utilizzo di un’attivazione magnetica. Questo facilita anche le fasi di certificazione e massimizza l’accettabilità e l’usabilità del dispositivo da parte anche di pazienti con limitate capacità psicomotorie.

patient-1@4x

Sei un paziente

doctor-3@4x

Sei un medico

Traguardi

L’Azienda

Relief nasce nel marzo 2019 e la sua sede è collocata a Pisa (Italia). Il principale obiettivo della compagnia è diventare leader mondiale nel campo degli sfinteri artificiali per il trattamento di forme gravi di incontienza urinaria. L’azienda mira a raggiungere questo obiettivo proponendo una tecnologia altamente innovativa, brevettata e semplice che risulta più efficace e più accettabile dal punto di vista del paziente ad un prezzo minore rispetto ai competitor attualmente esistenti. La filosofia di Relief è di sviluppare prodotti efficaci ed innovativi, conservando al centro del processo di progettazione e realizzazione i bisogni dei pazienti e dei medici, migliorando così la qualità di vita dei pazienti affetti da incontinenza urinaria.

Gioia
Gioia Lucarini

Biomedical
Engineer Post-Doc

Chief Executive Officer

& Co-founder

Tom
Tommaso Mazzocchi

Biomedical
Engineer

Chief Technology Officer

& Co-founder

LeoM
Leonardo Marziale

Biomedical
Engineer

Chief Operating Officer

& Co-founder

LeroR
Leonardo Ricotti

Associate Professor in BioRobotics

Chief Scientific Officer

& Co-founder

Pinzi
Novello Pinzi

Urologist

Medical Advisor

& Co-founder